header-image
Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Cerca
Itinerario MTB
COME ARRIVARE
Autostrada A7 Milano-Genova.Uscita Busalla, direzione Moontoggio, Torriglia, bivio Brugneto; oppure A1, uscita Genova Est, direzione Piacenza, Torriglia, bivio Brugneto
LOCALITÀ DI PARTENZA
Caprile (994 m)
LOCALITÀ DI ARRIVO
Caprile (994 m)
TEMPO DI PERCORRENZA
2 ore
DISLIVELLO
200 metri
DIFFICOLTÀ
Media
LUNGHEZZA DEL PERCORSO
5,6 km (90% sterrato)

L’itinerario prende il via dalla frazione Caprile di Propata, nei pressi del ristorante “Da Berto”. A un centinaio di metri dalla struttura si svolta a sinistra per transitare nella parte inferiore del borgo; passate le case del Poggio, si percorre in veloce discesa una stradina che porta a una strettoia fra le case.

A sinistra si prende ora una sterrata e, raggiunta la provinciale, si scende nel sottostante bosco lungo una stretta via in terra. Attraversato un rio e un ponte di epoca romana si perviene ad una radura erbosa, dove le alternative sono due: a sinistra una sterrata lunga 100 metri ci riporta sulla provinciale che conduce a Propata, mentre a destra si vede nel bosco un antico sentiero che risale parallelo alla strada soprastante.

Costeggiando il cimitero di Propata si raggiunge il centro dell’abitato. Sbucati sulla strada che porta alla Casa del Romano, si attraversa la carrabile per poi inserirsi in una breccia nella vegetazione, che taglia il tornante alla nostra sinistra. Ancora sull’asfalto, ma per pochissimi metri, si svolta a sinistra superando un cancello; si sale grazie a una carrareccia mista di terra e cemento alla cui sommità si trova un percorso in erba pianeggiante e panoramico sulla vallata e sul lago del Brugneto.

Immersi nella penombra del bosco si scende leggermente fino ad un incrocio che si affronta tenendo la sinistra; a questo punto l’itinerario è evidente e logico, fino al torrente Brugneto, punto più alto del percorso.

Attraversato il corso d’acqua, tenendo a sinistra, si percorre ora la veloce discesa che riconduce su Caprile attraversando i bellissimi pascoli che fanno da cornice all’Antola. Ancora una strettoia, in ripida discesa, oltre un rio, e si giunge infine a Caprile.

MAPPA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

Inline
Inline

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies Clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi