Radius: Off
Radius:
km Definisci la distanza
Cerca
La ricchezza e la varietà paesaggistica, naturalistica e climatica delle valli dell’Antola si riflette anche nella grande abbondanza di prodotti agroalimentari ed enogastornomici che caratterizzano le tradizioni dei buoni sapori del territorio.

Sono, infatti, ben 36 i prodotti locali che il Ministero delle Politiche Agricole ha inserito nella lista dei PAT, Prodotti Agroalimentari Tradizionali.

Alcuni prodotti, come il pandolce genovese, sono caratteristici di tutta l’area del genovesato, altri sono peculiari dell’entroterra, proprio perché legati alla raccolta dei “frutti” spontanei del bosco, come le lavorazioni dei funghi porcini oppure le produzioni dolciarie derivate dall'utilizzo di farina di castagne.

Le valli dell’Antola offrono poi alcune trasformazioni esclusive, frutto dell’inventiva di alcuni produttori, quali i quadrelli di castagne e la marmellata extra di petali di viole.

Trovati 5 di 25 risultati

Trovati:
Ordina per:
Crescente/Decrescente:

La paternità del tradizionale dolcetto, dalla comprovata presenza sul territorio dal 1600, è rivendicata da tanti paesi dell’entroterra genovese. In ogni caso questo tipico biscotto di pasta frolla, ottimo a colazione e a merenda con tè o vino dolce…

Le marmellate nascono dall’esigenza di conservare la frutta, raccolta in stagione, in modo da poterla gustare nei periodi in cui ve ne è scarsità. Caratteristiche Belli, colorati e dolci, i frutti spontanei sono un prezioso dono del bosco,…

Tipica del Parco dell’Antola, la confettura di petali di viola ha radici che si perdono nel passato. Diffusa soprattutto in Alta Valle Scrivia, la confettura si produce con i petali della “Viunedda”, la Viola Mammola che cresce…

Una confettura dagli aromi fruttati e dolci, ricavata dai petali delle rose che spontaneamente nascono tra le vallate dell’Antola. Caratteristiche Le rose migliori per le conserve sono Damascena, Rugosa, Gallica e Muscosa centifolia, chiamata…

Un metodo ottimale per poter gustare tutto l’anno i pregiati protagonisti dell’autunno ligure. Caratteristiche Porcino bianco “Boletus edulis”; Porcino nero “Boletus pinicola”; Cicalotto ” Tricholoma…

Inline
Inline

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies Clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi